mercoledì, 28 Settembre 2022
More
    HomeOpereAmedeo ModiglianiRitratto di Jeanne Hebuterne

    Ritratto di Jeanne Hebuterne

    1918

    Ritratto di Jeanne Hébuterne è un dipinto a olio su tela (92×60 cm) realizzato nel 1918 dal pittore italiano Amedeo Modigliani.

    Facente parte di una collezione privata parigina, il quadro è un ritratto di Jeanne Hébuterne, una donna che ebbe un’intensa relazione sentimentale con l’artista, tanto da morire suicida due giorni dopo la morte di Modigliani. La Hébuterne fu modella per molti dipinti del maestro.

    Quando Modigliani iniziò una relazione con la diciannovenne Jeanne Hebuterne, i suoi amici più cari speravano che la giovane donna seria avrebbe ispirato Modigliani a frenare i suoi eccessi. 

    Hebuterne, invece, amava l’artista con una cieca adorazione che non aveva pretese. Sebbene non ci siano stati cambiamenti fondamentali nel suo comportamento, i ritratti di Modigliani della sua giovane amante suggeriscono il ritrovato senso di pace e serenità dell’artista. 

    Meno stilizzati di quelli dei primi lavori dell’artista, i lineamenti del soggetto, in particolare lo sguardo furbo e obliquo, suggeriscono una chiarezza psicologica che comunica il carattere interiore di Hebuterne.

    Articolo precedenteDiana la Cacciatrice
    Articolo successivoRitratto di Lunia Czechowska

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertising

    POST PIù LETTI

    SCELTI PER VOI

    SIAMO SOCIAL

    1,941FansMi piace
    76FollowerSegui
    38FollowerSegui