sabato, 1 Ottobre 2022
More

    Prima volta

    1888

    Occorre tener presente che nel 1888 in Svezia era vietato alle donne fare il bagno in mare e quella cosa di uscire nudi nei dipinti era del tutto inappropriata al di fuori di un’ambientazione mitologica; ecco perché questa prima volta è così interessante, a parte quanto sia incredibilmente ben eseguita.

    Zorn raffigura il nudo all’aperto di una donna che tiene in braccio il suo bambino sulla riva della spiaggia. Dal titolo del dipinto si intuisce che si tratta della prima esperienza del bambino come bagno estivo.

    1888 - Anders Zorn - La prima volta
    1888 – Anders Zorn – La prima volta

    Un paesaggio appena distinguibile e il resto è acqua, anzi luce e movimento nell’acqua. E anche quella luce che colpisce l’anatomia umana, l’effetto della luce sul corpo umano, quasi come uno dei bagnanti di RenoirÈ lo stile caratteristico di Zorn, abbastanza classico da essere un maestro pittore e abbastanza “impressionista” da non essere un altro pittore soffocante.

    Il dipinto ebbe un grande successo all’Esposizione Universale di Parigi nel 1889Zorn vinse una medaglia. Con ciò rafforzò il suo prestigio e ricevette ancora una volta il plauso unanime del mondo artistico dell’epoca, sebbene il pittore fosse già quasi una leggenda. Insieme a Sargent o Boldini, Zorn fu uno dei ritrattisti più ricercati della fine del XIX secolo. I milionari hanno speso una fortuna per avere un ritratto di se stessi, inclusi tre presidenti degli Stati Uniti.

    SourceHA
    Articolo precedenteVenere, Adone e Cupido
    Articolo successivoAlba

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertising

    POST PIù LETTI

    SCELTI PER VOI

    SIAMO SOCIAL

    1,989FansMi piace
    86FollowerSegui
    40FollowerSegui