martedì, 27 Settembre 2022
More
    HomeOperePierre-Auguste RenoirPranzo della Festa in Barca

    Pranzo della Festa in Barca

    1881

    In Pranzo della Festa in Barca, Renoir ha raffigurato alcuni dei suoi amici più cari, inclusi pittori, mercanti d’arte e la sua futura moglie Aline Charigot, in un ambiente più piccolo e intimo rispetto a un dipinto come Ballo al Moulin de la Galette

    Sebbene utilizzi gruppi di figure più piccoli per gestire i quattordici partecipanti alla festa (e un cane), rende la scena senza farla sembrare una messa in scena come un ritratto di gruppo. 

    1881 - Pierre-Auguste Renoir - Pranzo della festa in barca - The Phillips Collection, Washington DC
    1881 – Pierre-Auguste Renoir – Pranzo della festa in barca – The Phillips Collection, Washington DC

    Guardando oltre i singoli argomenti del Pranzo vero e proprio, esiste una quantità di composizione tipicamente estranea alle tele impressioniste. Infatti, all’inizio degli anni Ottanta dell’Ottocento, Renoir iniziò a reintegrare le nozioni classiche di composizione nelle sue tele; qui, ha usato la ringhiera della barca per creare un asse diagonale dallo sfondo al primo piano, rendendo gradualmente la scena meno congestionata e più ricca di schemi di luci, ombre e colori. 

    Insieme al suo intenso studio della superficie (vetro, carne, paglia, vari tessuti) c’è una dolcezza nell’immagine di Charigot che bacia un terrier che è rappresentativo del meglio del lavoro di Renoir.

    Articolo precedenteLa firma in bianco
    Articolo successivoArnold Böcklin

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertising

    POST PIù LETTI

    SCELTI PER VOI

    SIAMO SOCIAL

    1,941FansMi piace
    76FollowerSegui
    38FollowerSegui