sabato, 1 Ottobre 2022
More

    La sorgente

    1856 Quasi 50 anni, ma mai soddisfatto del suo lavoro

    La sorgente” è un dipinto della fase neoclassica di Ingres. Nonostante quei tempi fossero già passati, il pittore la ritoccava da 50 anni (…anche quando la considerava finita non ne era soddisfatto).

    Sulla tela vediamo un’odalisca che simboleggia la nascita dei fiumi. Quindi, ha la brocca come attributo. Questa iconografia è tipica del quattrocento, che tanto affascinò l’artista.

    Jean-Auguste-Dominique Ingres, La sorgente (dal 1820 al 1856); olio su tela, 163×80 cm, museo d'Orsay, Parigi
    Jean-Auguste-Dominique Ingres, La Sorgente (dal 1820 al 1856); olio su tela, 163×80 cm, museo d’Orsay, Parigi

    Il disegno è il protagonista assoluto della tela. A Ingres non interessava molto la pittura, anche se ciò non significa che, come si vede, le consistenze della carne, della flora, degli oggetti e dell’acqua siano assolutamente magistrali. Quasi tipico del realismo.

    Articolo precedenteNudo con gatto
    Articolo successivoJean-Léon Gérôme

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertising

    POST PIù LETTI

    SCELTI PER VOI

    SIAMO SOCIAL

    1,989FansMi piace
    86FollowerSegui
    40FollowerSegui