mercoledì, 28 Settembre 2022
More
    HomeOpereAlexandre CabanelLa nascita di Venere

    La nascita di Venere

    1863

    La nascita di Venere (La Naissance de Vénus) è un dipinto di Alexandre Cabanel, realizzato nel 1863 e attualmente conservato al museo d’Orsay. L’opera è ritenuta il capolavoro dell’artista francese.

    Cabanel dipinge la nascita più famosa di tutte le divinità: Venere (o Afrodite secondo la mitologia greca) che emerge, già adulta, dalla schiuma delle onde del mare.

    Se non conoscessimo molto bene questa storia, o il titolo del dipinto, non sembrerebbe nemmeno una nascita, non solo perché è adulta, ma qui la dea sembra aver fatto un generoso pisolino tra le onde, e ora si sta allungando mentre alcuni putti (angioletti, putti… possiamo chiamarli in molti modi) ci passano sopra, e due di loro soffiano grosse conchiglie (faranno da sveglia?).

    È un’opera ovviamente bellissima, Cabanel sa ritrarre perfettamente l’anatomia e riesce a creare un bellissimo paesaggio in armonia con tanti toni di blu. Tuttavia, è pur sempre una Nascita di Venere come quella realizzata da Bouguereau: un’opera totalmente idealizzata e accademica.

    La nascita di Venere, 1863
    Alezandre Cabanel – La nascita di Venere – 1863

    Il contesto di questo lavoro è molto importante, perché siamo già nell’anno 1863, e sebbene questo tema mitologico fosse molto popolare all’Accademia, il resto degli artisti e il pubblico più moderno iniziarono a… annoiarsi, per usare un eufemismo. Nello stesso anno Manet espose il suo famoso Déjeuner sur l’Herbe, e il pubblico più conservatore rimase scioccato nel vedere una donna completamente nuda, senza alcuna vergogna, tra due uomini completamente vestiti e che guardava verso lo spettatore.

    Perché, naturalmente, quella donna era reale, e non una divinità. Ecco perché Cabanel ha trionfato e Manet è stato respinto. A volte i cambiamenti fanno paura.

    Articolo precedenteLa nascita di Venere
    Articolo successivoAlexandre Cabanel

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertising

    POST PIù LETTI

    SCELTI PER VOI

    SIAMO SOCIAL

    1,941FansMi piace
    76FollowerSegui
    38FollowerSegui