mercoledì, 28 Settembre 2022
More
    HomeOpereRené MagritteLa firma in bianco

    La firma in bianco

    1965
    La cosa che più colpisce di questo quadro è che l'amazzone nasconde gli alberi e gli alberi la nascondono a loro volta. Tuttavia il nostro pensiero riesce a comprende entrambi, il visibile e l’invisibile. Magritte utilizza, infatti, la pittura per rendere visibile il pensiero.

    Nelle parole dello stesso René Magritte: “le cose invisibili possono essere visibili. Se qualcuno sta cavalcando attraverso una foresta, prima lo vedi, poi non lo vedi, ma sai che è lì; nel dipinto La firma in bianco, l’Amazzone nasconde gli alberi e gli alberi la nascondono a loro volta. Tuttavia, il nostro pensiero abbraccia entrambi, il visibile e l’invisibile e uso la pittura per rendere visibile il pensiero“.

    La firma in bianco  (1965)
    LA FIRMA IN BIANCO – 1965 – R. MAGRITTE
    Renè Magritte” La firma in bianco”, 1965, National Gallery of Art Washington

    A dire il vero, il dipinto riflette sulla frammentazione della visione su due diversi livelli: nella realtà e nelle convenzioni della rappresentazione. 

    In realtà una figura situata al di là di una rete, o come qui un cespuglio di foglie, ci viene mostrata per frammenti, ma non abbiamo dubbi sulla sua unità: infatti, ci sembra di vederla intera.

    I termini della questione sono diversi quando ci troviamo di fronte a una rappresentazione bidimensionale, in cui ciò che sta davanti è dipinto su ciò che sta dietro e viceversa (quindi, la figura dell’Amazzonia appare qui dipinta su un unico tronco d’albero).

    Questo dipinto fonde i due problemi in un’unica immagine, che riesce a infrangere le regole su cui entrambi si basano. Ma la visione è comunque interessante, perché presuppone che la realtà (o meglio, la visione che abbiamo di essa) non sia altro che un’astrazione.

    Articolo precedenteTentativo Impossibile
    Articolo successivoPranzo della Festa in Barca

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertising

    POST PIù LETTI

    SCELTI PER VOI

    SIAMO SOCIAL

    1,941FansMi piace
    76FollowerSegui
    38FollowerSegui