martedì, 27 Settembre 2022
More
    HomeOperePierre-Auguste RenoirDiana la Cacciatrice

    Diana la Cacciatrice

    1867
    Il giovane Renoir inizia a farsi notare

    Diana la Cacciatrice è un dipinto del 1867 del pittore francese Pierre-Auguste Renoir. Raffigura l’amante del pittore Lise Tréhot come la dea romana Diana. Si trova presso la National Gallery of Art, Washington, D.C.

    Questo pezzo meravigliosamente composto è tutt’altro che esemplare se si considera il corpo di lavoro successivo di Renoir. Quello che vediamo, piuttosto, è un giovane artista con un dono per la pittura e la composizione a olio e tuttavia senza una voce propria davvero distinta. 

    1867 - Pierre-Auguste Renoir - Diana la Cacciatrice - National Gallery of Art, Washington, D.C.
    1867 – Pierre-Auguste Renoir – Diana la Cacciatrice – National Gallery of Art, Washington, D.C.

    Durante i suoi primi anni, Renoir trascorse molto tempo visitando le sale del Louvre e altri musei e studiando i maestri francesi del XVIII e dell’inizio del XIX secolo. 

    In questa tela, ha reso la sua amante Lise Tréhot come la dea romana Diana, un tropo comune nella ritrattistica rococò. Sebbene la rappresentazione concreta di un nudo a figura intera ricordi anche il suo amore per il realismo à la Courbet, raggiunge un’atemporalità classica che mancava al realismo.

    Articolo precedenteLavinia Fontana
    Articolo successivoRitratto di Jeanne Hebuterne

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertising

    POST PIù LETTI

    SCELTI PER VOI

    SIAMO SOCIAL

    1,941FansMi piace
    76FollowerSegui
    38FollowerSegui