sabato, 1 Ottobre 2022
More
    HomeLe biografieClara Peeters

    Clara Peeters

    1580–1625

    Non abbiamo praticamente informazioni sulla vita di Clara Peeters, ma quel poco che sappiamo è grazie ai suoi dipinti. Piccoli indizi appena visibili che ci avvicinano alla sua persona, la donna dietro l’arte.

    Nonostante non si sia trovato alcun documento che dimostri la sua nascita, tutto sembra indicare che abbia svolto il suo apprendistato e la sua carriera ad Anversa, sua possibile città natale. Analizzando le sue opere, sono stati trovati segni caratteristici della città sul retro dei supporti utilizzati. E non solo, in diversi dipinti ci sono coltelli su cui ha firmato e ha anche aggiunto un piccolo segno di Anversa sulla lama di questi.

    I suoi dipinti sono nature morte in cui compaiono cibo, fiori e ogni tipo di stoviglie. Bisogna tener conto dell’epoca in cui visse Clara Peeters, un’epoca in cui le donne artiste non avevano la stessa libertà di creare degli uomini. Fu una delle poche che riuscì a sviluppare la sua carriera artistica in Europa nel corso del Seicento.

    Il tema della sua pittura è quello che conosciamo come naturalismo, un realismo estremo in tutti i dettagli. Ogni elemento che compare nelle sue opere è carico di significato, e ci fa capire meglio i costumi e lo stile di vita del suo secolo. Le saliere, per esempio. Mentre il sale è oggi un ingrediente quotidiano che non manca mai in casa, allora non era così, c’era una grande carenza, e questo lo rendeva esclusivo, motivo per cui veniva inserito in lussuose saliere d’argento e splendide decorazioni. O i coltelli: ogni ospite portava i propri e, come i vestiti che indossava, i coltelli servivano a dimostrare la propria posizione. Più è prezioso, più denaro e potere.

    E se vi dicessi anche che si è autoritratta più volte nella stessa natura morta? Minuscoli autoritratti sfruttando il riflesso di vetri o altri contenitori da lei dipinti. Vediamo a malapena il suo viso e la tavolozza che tiene in mano, ma non c’è dubbio che sia l’artista che con coraggio esclama: eccomi qui!

    Opere significative

    Articolo precedenteElisabetta Sirani
    Articolo successivoArtemisia Gentileschi

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertising

    POST PIù LETTI

    SCELTI PER VOI

    SIAMO SOCIAL

    1,989FansMi piace
    86FollowerSegui
    40FollowerSegui