martedì, 27 Settembre 2022
More
    HomeLe biografieAntonio Corradini

    Antonio Corradini

    1668–1752

    La scultura italiana del neoclassicismo ha in Antonio Corradini uno dei suoi artisti più apprezzati. Forse è per la squisita tecnica delle sue figure velate, un concetto da lui inventato e che richiede una notevole abilitàNon è facile ricavare dal marmo la trama della seta.

    Dopo la morte del Bernini (1598–1680), il veneziano salì al trono della scultura e il suo lavoro fu molto apprezzato in tutta Europa. I suoi spettacolari marmi adornarono le corti di Roma, Napoli, Vienna, Praga, Dresda e San Pietroburgo.

    Antonio Corradini
    Antonio Corradini

    Nonostante ciò, custodiva bene la sua vita privata e di lui si sa poco… Solo che si sposò due volte e la sua seconda moglie aveva trent’anni meno di lui.

    Le sue allegorie (verità, castità, modestia…) sono dinamiche ma serene, realistiche ma piene di fantasia, e ovviamente eseguite con una perfezione tipica dei grandi maestri.

    Opere significative

    Articolo precedenteLa verità che esce dal pozzo
    Articolo successivoLa verità velata

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertising

    POST PIù LETTI

    SCELTI PER VOI

    SIAMO SOCIAL

    1,941FansMi piace
    76FollowerSegui
    38FollowerSegui