mercoledì, 28 Settembre 2022
More

    A letto. Il bacio

    1892

    Nel 19° secolo abbondano i luoghi della prostituzione; Lautrec li conosce molto bene, il dipinto “A letto. Il bacio” ne è una dimostrazione ed infatti l’artista ha scelto di vivere in questi stabilimenti dove la sua bassa statura non sembra importare tanto quanto nei salotti aristocratici a cui appartiene la sua famiglia.

    Questo posto particolare è il 6 de rue des Moulins, un esempio di bordello parigino che accoglie “ragazze sottomesse” (le “non sottomesse” devono lavorare per strada). Dorme spesso in camere da letto comuni condividendo un letto, e qui Lautrec dipinge due sue amiche prostitute in un momento di riposo saffico.

    A letto. Il bacio” del genio del post-impressionismo è uno dei 16 dipinti commissionati nel 1892 dal proprietario del bordello di rue d’Ambroise per decorare il salone principale. Molti di questi dipinti rappresentano spudoratamente il lesbismo come qualcosa di erotico, ma allo stesso tempo tenero, con enorme naturalezza ed evidente simpatia per il ritratto.

    Le ragazze sembrano ritrovare nelle loro compagne l’affetto e l’amore che non ricevono dai loro clienti.

    Lautrec lavora quasi come fosse un reporter artistico in una di quelle “case della tolleranza” di Montmatre e con il suo caratteristico genio ritrae non solo volti, ma ambienti e atmosfere di quella vita bohémien che conosceva così bene.

    Articolo precedenteBallo al Moulin Rouge
    Articolo successivoIl bacio

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertising

    POST PIù LETTI

    SCELTI PER VOI

    SIAMO SOCIAL

    1,941FansMi piace
    76FollowerSegui
    38FollowerSegui